Autore Topic: 7____ Il bersaglio con la volata  (Letto 81037 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

AlceNero

  • Post: 986
    • Mostra profilo
Re:7____ Il bersaglio con la volata
« Risposta #2355 il: 06 Dicembre 2019, 14:09:33 »
caprino
"L'uomo venera un dio invisibile e distrugge una natura visibile senza rendersi conto che la natura che sta distruggendo è quel dio che sta venerando" [Hubert Reeves]

alowa

  • Post: 106092
    • Mostra profilo
Re:7____ Il bersaglio con la volata
« Risposta #2356 il: 06 Dicembre 2019, 16:46:05 »
carino

AlceNero

  • Post: 986
    • Mostra profilo
Re:7____ Il bersaglio con la volata
« Risposta #2357 il: 06 Dicembre 2019, 19:35:11 »
cranio
"L'uomo venera un dio invisibile e distrugge una natura visibile senza rendersi conto che la natura che sta distruggendo è quel dio che sta venerando" [Hubert Reeves]

asola

  • Post: 3444
    • Mostra profilo
Re:7____ Il bersaglio con la volata
« Risposta #2358 il: 06 Dicembre 2019, 21:15:10 »
corani

AlceNero

  • Post: 986
    • Mostra profilo
Re:7____ Il bersaglio con la volata
« Risposta #2359 il: 07 Dicembre 2019, 22:52:52 »
coreani
"L'uomo venera un dio invisibile e distrugge una natura visibile senza rendersi conto che la natura che sta distruggendo è quel dio che sta venerando" [Hubert Reeves]

Vincy

  • Post: 14401
    • Mostra profilo
Re:7____ Il bersaglio con la volata
« Risposta #2360 il: 08 Dicembre 2019, 00:18:49 »
coreani

arcione
mira
bersaglio

SPELACCHIO

AlceNero

  • Post: 986
    • Mostra profilo
Re:7____ Il bersaglio con la volata
« Risposta #2361 il: 08 Dicembre 2019, 13:03:42 »
coreani

arcione
mira
bersaglio

SPELACCHIO

Diversi dizionari consultati  hanno confermato i miei dubbi. Fra le parole ARCIONE ( sost. masch.  Parte arcuata della sella, che serve da appoggio e da schienale al cavaliere. Per estens.= sella) e MIRA (Terza pers. sing. del pres. ind. del verbo : mirare ) non c'é nessuna attinenza. Ho l' impressione che sia stata fatta confusione fra ARCIONE e ARCIERE

Si ritorna a: COREANI


"L'uomo venera un dio invisibile e distrugge una natura visibile senza rendersi conto che la natura che sta distruggendo è quel dio che sta venerando" [Hubert Reeves]

alowa

  • Post: 106092
    • Mostra profilo
Re:7____ Il bersaglio con la volata
« Risposta #2362 il: 08 Dicembre 2019, 17:16:05 »
OCARINE

AlceNero

  • Post: 986
    • Mostra profilo
Re:7____ Il bersaglio con la volata
« Risposta #2363 il: 08 Dicembre 2019, 20:30:25 »
carine
"L'uomo venera un dio invisibile e distrugge una natura visibile senza rendersi conto che la natura che sta distruggendo è quel dio che sta venerando" [Hubert Reeves]

alowa

  • Post: 106092
    • Mostra profilo
Re:7____ Il bersaglio con la volata
« Risposta #2364 il: 09 Dicembre 2019, 08:43:32 »
carne

AlceNero

  • Post: 986
    • Mostra profilo
Re:7____ Il bersaglio con la volata
« Risposta #2365 il: 09 Dicembre 2019, 10:39:54 »
piaceri ( della )
"L'uomo venera un dio invisibile e distrugge una natura visibile senza rendersi conto che la natura che sta distruggendo è quel dio che sta venerando" [Hubert Reeves]

alowa

  • Post: 106092
    • Mostra profilo
Re:7____ Il bersaglio con la volata
« Risposta #2366 il: 09 Dicembre 2019, 12:40:01 »
pacieri

AlceNero

  • Post: 986
    • Mostra profilo
Re:7____ Il bersaglio con la volata
« Risposta #2367 il: 09 Dicembre 2019, 16:55:21 »
panieri
"L'uomo venera un dio invisibile e distrugge una natura visibile senza rendersi conto che la natura che sta distruggendo è quel dio che sta venerando" [Hubert Reeves]

asola

  • Post: 3444
    • Mostra profilo
Re:7____ Il bersaglio con la volata
« Risposta #2368 il: 09 Dicembre 2019, 22:40:03 »
cesti
« Ultima modifica: 09 Dicembre 2019, 22:58:54 da asola »

AlceNero

  • Post: 986
    • Mostra profilo
Re:7____ Il bersaglio con la volata
« Risposta #2369 il: 10 Dicembre 2019, 06:32:38 »
canestri


*promemoria
Con decisione unanime del 3 dicembre, abbiamo deciso che non si possono utilizzare piu di tre ( 3 ) scatti  per rendersi alla parola '' bersaglio '' 
"L'uomo venera un dio invisibile e distrugge una natura visibile senza rendersi conto che la natura che sta distruggendo è quel dio che sta venerando" [Hubert Reeves]