Autore Topic: G.Guareschi ... esce film sulla vita - in edicola Don Camillo a Fumetti  (Letto 16116 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

fany

  • Post: 13836
  • ♥ ♥ Ænigmista del Mondo Piccolo dal 13/01/2008.
    • Mostra profilo
    • FANY-BLOG
1° maggio 1908 – 1° maggio 2008. Buon compleanno Giovannino!

Oggi ricorre il centenario della nascita  di Giovannino Guareschi.




La storia di Giovannino senza paura (1908)

Mondo piccolo

http://it.youtube.com/watch?v=4y6vl_7RQSo&feature=related

da cliccare  :roll:
« Ultima modifica: 02 Luglio 2011, 12:04:15 da fany »

fany

  • Post: 13836
  • ♥ ♥ Ænigmista del Mondo Piccolo dal 13/01/2008.
    • Mostra profilo
    • FANY-BLOG
01/05/1908 – 1/05/2008 100° G.Guareschi Avvenimenti Novembre
« Risposta #1 il: 01 Maggio 2008, 22:20:22 »
Citazione da: "fany"



MODA D'ESTATE
«Il cappello nuovo va bene; adesso si tratta di ricucire un po' il vestito»
(Candido 15/6/46)
 
                                                                                                        SIMBOLI
«È il nuovo stemma?»
(Candido 29/06/1946)

Inaugurata ieri a Parma



MOSTRA:
Giovannino Guareschi, la nascita di un umorista.
“Bazar” e la satira a Parma dal 1908 al 1937

Galleria San Ludovico
Borgo del Parmigianino 2/b, Parma
19 aprile - 01 giugno 2008
Inaugurazione sabato 19 aprile 2008 ore 17.30
Orari: 10-19, chiuso il martedì.
Ingresso libero
Catalogo edito da MUP Editore a cura di Giorgio Casamatti e di Guido Conti

http://www.inparma.it/eventi-parma/arte/
www.guareschi2008.com.

merletto

  • Post: 8359
  • Roma
    • Mostra profilo
01/05/1908 – 1/05/2008 100° G.Guareschi Avvenimenti Novembre
« Risposta #2 il: 01 Maggio 2008, 22:41:04 »
Ecco il motivo per cui su Sky oggi c'erano i film di Peppone e Don Camillo  :D  :D  :D
Auguri anche da me  :wink:

fany

  • Post: 13836
  • ♥ ♥ Ænigmista del Mondo Piccolo dal 13/01/2008.
    • Mostra profilo
    • FANY-BLOG
01/05/1908 – 1/05/2008 100° G.Guareschi Avvenimenti Novembre
« Risposta #3 il: 01 Maggio 2008, 23:19:50 »
Citazione da: "Università degli studi di Parma"


Passano i decenni ma il lavoro di Giovannino Guareschi non invecchia, anzi, come il vino buono, migliora. Grazie al suo successo internazionale, con 20 milioni di copie vendute nel mondo e oltre 400 edizioni in tutte le lingue, Guareschi è, e resta, ancora oggi uno degli scrittori italiani più tradotti e più amati dal pubblico internazionale. Le storie di Don Camillo e Peppone e il crocifisso che parla, sono un esempio di come uno scrittore si sia guadagnato fama e successo internazionale ma sia stato anche messo in ombra come autore dai suoi stessi personaggi. Ad oscurare il complesso lavoro di questo scrittore ci pensò inoltre “l’Unità” che nel giorno della sua morte, avvenuta a Cervia il 22 luglio del 1968, scrisse, “È morto lo scrittore mai nato” suggellando per oltre quarant’anni un vuoto critico da colmare.


Sono andata sabato scorso a vedere la mostra sulla satira e la cosa che più mi è piaciuta

 è la proiezione di un filmato intervista a Guareschi.

In questa intervista racconta la sua vita e le sue opere nel suo modo modo caratteristico .

La frase che mi ha più colpito
Citazione
I miei libri Piccolo mondo antico  "Don Camillo " "Lo zibaldino"ecc.
sono stati tradotti in tutte le lingue del mondo, tranne in  italiano infatti la critica mi ha sempre ignorato.



Citazione
La storia di Giovannino senza paura (1968)
22 luglio 1968: a Cervia, il congedo

muore a Cervia (RA) per infarto cardiaco.
Le rosse bandiere dei socialisti della Bassa sventolavano sotto la sua finestra quando, il 1° maggio di sessant’anni prima, nacque a Fontanelle. La bandiera con lo stemma, la stessa che accompagnò nel suo ultimo viaggio la signora Maestra, lo accompagnò al cimitero delle Roncole. Per tutta la vita sventolò per lui la bandiera della Libertà.
 

«L’Italia meschina e vile, l’Italia provvisoria, come lo stesso Guareschi con amara intuizione la definì nel 1947, ci ha fornito ieri l’esatta misura del limite estremo della sua insensibilità morale e della sua pochezza spirituale.

«Giovannino Guareschi è lo scrittore italiano più letto nel mondo con traduzioni in tutte le lingue e cifre di tiratura da capogiro. Ma l’Italia ufficiale lo ha ignorato. Molti dei nostri attuali governanti devono pur qualcosa a Guareschi e alla sua strenua battaglia del 1948 se oggi siedono ancora su poltrone ministeriali, ma nessuno di essi si è mosso. Nessuno di essi si è fatto vivo (...). Anche Giovannino Guareschi ormai riposa al cimitero dei galantuomini. È un luogo poco affollato. L’abbiamo capito ieri, mentre ci contavamo tra di noi vecchi amici degli anni di gioventù e qualche giornalista, sulle dita delle due mani.»
 


Baldassarre Molossi, Gazzetta di Parma, 25 luglio 1968


Buon compleanno Giovannino!

florasol

  • Post: 30029
  • Plastic girl from the 80's
    • Mostra profilo
01/05/1908 – 1/05/2008 100° G.Guareschi Avvenimenti Novembre
« Risposta #4 il: 02 Maggio 2008, 13:35:14 »
ma che cosa stranissima!!!! sono passata nel suo paese proprio ieri per puro caso!!! :o

"Una donna è tanto più autentica quanto più somiglia all'idea che ha sognato di se stessa"

daren

  • Post: 36023
    • Mostra profilo
01/05/1908 – 1/05/2008 100° G.Guareschi Avvenimenti Novembre
« Risposta #5 il: 02 Maggio 2008, 13:57:00 »
Grave dimenticanza da parte mia. Meno male che ci ha pensato Fany. Auguri!  :D

luda

  • Post: 3246
    • Mostra profilo
01/05/1908 – 1/05/2008 100° G.Guareschi Avvenimenti Novembre
« Risposta #6 il: 02 Maggio 2008, 13:57:56 »
Il mio amatissimo zio Renzo, ventenne sottotenente degli alpini appena scampato - tra i pochi - alla disfatta di Nikolajewka, finì (e ci rimase per più di un anno) in un campo di prigionia tedesco dove conobbe il grande Guareschi... erano gli Internati Militari Italiani (IMI), soldati che, ad armistizio avvenuto, rifiutarono di rimanere alleati dei nazisti.

Un'altra resistenza, di cui si conosce poco. Qualcosa lo trovate qui:
http://www.giovanninoguareschi.com/ex-imi.htm

daren

  • Post: 36023
    • Mostra profilo
01/05/1908 – 1/05/2008 100° G.Guareschi Avvenimenti Novembre
« Risposta #7 il: 02 Maggio 2008, 14:04:23 »
A suo modo un enigmista. In queste vignette giocava con le parole e costruiva Tarocchi  :lol:




isabella

  • Visitatore
01/05/1908 – 1/05/2008 100° G.Guareschi Avvenimenti Novembre
« Risposta #8 il: 02 Maggio 2008, 14:28:24 »
Citazione da: "luda"
Il mio amatissimo zio Renzo, ventenne sottotenente degli alpini appena scampato - tra i pochi - alla disfatta di Nikolajewka, finì (e ci rimase per più di un anno) in un campo di prigionia tedesco dove conobbe il grande Guareschi... erano gli Internati Militari Italiani (IMI), soldati che, ad armistizio avvenuto, rifiutarono di rimanere alleati dei nazisti.


Guareschi racconto' questa sua esperienza in "Diario Clandestino"
Un libro che rileggo spesso. Una cronaca asciutta e lucida, talvolta resa meno angosciante dal suo fine umorismo,  dei giorni di prigionia e che ogni volta mi commuove.

Dj The Emperor

  • Post: 9649
    • Mostra profilo
01/05/1908 – 1/05/2008 100° G.Guareschi Avvenimenti Novembre
« Risposta #9 il: 02 Maggio 2008, 14:49:06 »
Un grandissimissimo!!!!!!!!!!!!! :)

Three Swedish switched witches watch three Swiss Swatch watch switches. Which Swedish switched witch watch which Swiss Swatch watch Switch? :o :o

salmastro

  • Post: 14706
  • AEnigmatico dal 9.01.2007
    • Mostra profilo
01/05/1908 – 1/05/2008 100° G.Guareschi Avvenimenti Novembre
« Risposta #10 il: 02 Maggio 2008, 16:27:29 »
Citazione da: "daren"
A suo modo un enigmista. In queste vignette giocava con le parole e costruiva Tarocchi  :lol:

vero ricordo ancora questa...mi pare si fosse ai tempi della legge truffa:



Contrordine compagni!  La frase pubblicata sull'Unità:
 “Bisogna protestare vibratamente contro il Renato, illiberale e reazionario”,
 contiene un errore di stampa e pertanto va letta:
 “Bisogna protestare contro il Senato illiberale e reazionario!”


e questa, la ricordate? :D
salmastro   il blog di sal

daren

  • Post: 36023
    • Mostra profilo
01/05/1908 – 1/05/2008 100° G.Guareschi Avvenimenti Novembre
« Risposta #11 il: 02 Maggio 2008, 17:40:23 »
Citazione da: "salmastro"
Citazione da: "daren"
A suo modo un enigmista. In queste vignette giocava con le parole e costruiva Tarocchi  :lol:

vero ricordo ancora questa...mi pare si fosse ai tempi della legge truffa:



Contrordine compagni!  La frase pubblicata sull'Unità:
 “Bisogna protestare vibratamente contro il Renato, illiberale e reazionario”,
 contiene un errore di stampa e pertanto va letta:
 “Bisogna protestare contro il Senato illiberale e reazionario!”


e questa, la ricordate? :D


Strano... non la ricordavo...  :lol:

fany

  • Post: 13836
  • ♥ ♥ Ænigmista del Mondo Piccolo dal 13/01/2008.
    • Mostra profilo
    • FANY-BLOG
01/05/1908 – 1/05/2008 100° G.Guareschi Avvenimenti Novembre
« Risposta #12 il: 03 Maggio 2008, 09:06:40 »
Citazione da: "daren"


Strano... non la ricordavo...  :lol:


 :lol:  :lol:  :lol:

fany

  • Post: 13836
  • ♥ ♥ Ænigmista del Mondo Piccolo dal 13/01/2008.
    • Mostra profilo
    • FANY-BLOG
01/05/1908 – 1/05/2008 100° G.Guareschi Avvenimenti Novembre
« Risposta #13 il: 03 Maggio 2008, 09:08:32 »
“Per rimanere liberi bisogna,
a un bel momento, prendere
senza esitare la via della prigione!”
(Giovanni Guareschi)

fany

  • Post: 13836
  • ♥ ♥ Ænigmista del Mondo Piccolo dal 13/01/2008.
    • Mostra profilo
    • FANY-BLOG
01/05/1908 – 1/05/2008 100° G.Guareschi Avvenimenti Novembre
« Risposta #14 il: 03 Maggio 2008, 09:10:01 »

Negli anni in cui lavorò al “Candido” Guareschi iniziò a scrivere i racconti di Don Camillo e del sindaco Peppone, che poi divennero un libro, Mondo Piccolo: Don Camillo, pubblicato nel 1948 e tradotto in più di trenta lingue, da cui vennero tratti celebri film interpretati dagli attori Fernandel e Gino Cervi.